Non si può parlare della pedicure e della cura dei piedi senza conoscerle. Per questo, prima di addentrarci nella materia in maniera più specifica e “scientifica”, è meglio apprendere qualche fondamento. Una premessa, però, è d’obbligo. Prendersi cura dei piedi è fondamentale per garantire benessere a tutto il corpo, e anche alla mente. Per questo ognuno di noi dovrebbe trovare il tempo per farlo, senza scuse. Basta segnarsi su un calendario, che possiamo tranquillamente e comodamente stampare online, i giorni da dedicare alla cura dei nostri piedi. Si tratta di un’attività tutt’altro che banale.
Ma partiamo dall’abc. Parliamo di pedicure estetica, bene evidenziarlo, perché non si tratta di nulla di medico. La pedicure estetica, infatti, è equiparabile a un trattamento di bellezza per i piedi e per questo si può eseguire dall’estetista ma, acquisite le necessarie informazioni, anche a casa. I risultati a cui può portare una pedicure estetica eseguita correttamente sono riconducibili a piedi morbidi, ben idratati, con unghie curate.

Ma cosa può comprendere un trattamento base di pedicure estetica? Prima di tutto il lavaggio, o pediluvio, a seguire la cura delle unghie con la limatura e la regolazione, la rimozione dei calli e della pelle secca a cui segue l’applicazione di crema idratante. Si diceva prima del calendario: per non avere piedi eccessivamente trascurati e sani basta eseguire i trattamenti di cui abbiamo appena parlato almeno una volta al mese. Per cui prendete il calendario e segnatevi il giorno.

Oltre all’approccio estetico della pedicure esiste anche quello curativo, che però non è un trattamento medico. La pedicure curativa, eseguita da una estetista specializzata, consiste nell’asportare o trattare calli e duroni che si formano nei piedi.

Il soggetto abilitato a eseguire la pedicure ha un nome ben preciso ed è quello del pedicurista. Si tratta proprio di chi, per professione, si occupa della cura e del trattamento estetico dei piedi, ma anche delle unghie e delle affezioni superficiali dei piedi. tecnicamente si tratta di un’estetista o un estetista che si è specializzata/o nella cura dei piedi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.